lunedì 22 settembre 2008

L'associazione Adea amici degli alberi
presenta
Avis d'abattage
un film di Veronique Madre

Domenica 28 Settembre ore 21

( prima proiezione in Italia)
all'interno della rassegna Pianeta Selvaggio
organizzata a Villa Gordiani (Via Prenestina)
da
Ingresso gratuito
con Vincente Wallez ,Alonso Leal Morado, Francesca Giuliano, Joan Passicot
Musica di Nicolas Martin
Trama: Un barbone scopre con stupore che l'albero sotto il quale vive deve essere abbattuto. Comincia allora una protesta silenziosa e coinvolgente per difendere l'albero.

"Abbattere uno o più alberi antichi per realizzare un nuovo Centro Culturale dove realizzare mostre fotografiche sugli alberi. E' questa la situazione comica e paradossale descritta con grazia ed intelligenza nel film "Avis d'abbattage di Veronique Madre. Un film ideato e diretto dalla parte degli alberi e che vede protagonista uno stupendo Cedro del libano con in sottofondo la musica ritmata e calzante di Nicolas Martin. La sua visione, consigliata ai politici, è un'occasione e uno stimolo per modificare l'attuale politica del progresso e del "fare meglio" che privilegia sempre più"scelte di cemento" a discapito del verde e degli alberi verso scelte diverse più naturali ed ecologiche.
Antimo Palumbo

Nessun commento: