sabato 28 gennaio 2012

In Francia è il Lentisco di Ghisonaccia
l'Albero dell'Anno 2011.

Vi ricordate del Concorso " Elisez l'arbre de l'année 2011" (Eleggete l'albero dell'Anno 2011) organizzato in Francia dalla rivista Terre Sauvage e dall'ONF-Office National des Foréts? Lo avevamo segnalato con grande risalto in un post dell'anno scorso del 25 Febbraio. Ebbene il 24 Novembre del 2011 partendo da una lista di 26 alberi in nomination (uno per ogni regione francese) una giuria di esperti ha eletto come albero dell'anno uno stupendo esemplare di Lentisco Pistacia lentiscus L. con un età stimata intorno ai 700 anni che si trova in Corsica nel comune di Ghisonaccia in una località detta Gattone. Diversi sono stati gli elementi considerati dalla giuria per far si che questo albero straordinario venisse proclamato il vincitore del concorso. Intanto la sua età venerabile età stimata sui 700 anni (alcuni ricercatori ipotizzano invece che abbia dai 1100 ai 1500 anni), poi le dimensioni della sua chioma e del tronco (con un diametro di 1 metro e 92 centimetri) e infine le storie che riguardano la sua "scopritrice", Elise Inversin. L'albero, infatti, che si trovava da anni sotto delle macerie è stato lentamente liberato e scoperto da Elise Inversin, un donna (e nonna) di 66 anni che vive in una casa di campagna nei pressi del Lentisco centenario. La leggenda vuole che , quando in seguito a un incendio partito dalla sua casa e arrivato anche all'albero, ai pompieri arrivati in soccorso, abbia gridato senza mezzi termini "Presto occupatevi dell'albero, la casa si può ricostruire ma chi ci potrà riconsegnare la bellezza di un tale albero?" Un comportamento da vera amica degli alberi quello di Elise Inversin, che presente alla cerimonia di premiazione ha inoltre dichiarato : "Quello che vorrei per questo albero è che sia riconosciuto e protetto per le prossime generazioni". A questo link potete trovare le foto di tutti gli alberi in concorso (foto e alberi senz'altro spettacolari) e dell' "Albero Giraffa" , una quercia secolare cava all'interno e piegata a mo' di giraffa che si trova , a Fouesnant, in Bretagna, che ha invece vinto il premio del pubblico. Nel video che segue (della televisione francese TF1) ci sono le immagini dell'albero e un'intervista a Elise Inversin. Buona visione. A quando un premio del genere anche in Italia?

Nessun commento: